REGISTA

Questo slideshow richiede JavaScript.

“La realtà esiste solo nella mente, il mondo è la tua percezione di esso…”
Realizza da bambino i primi corti in Super 8 e nel 1993 il primo lungometraggio amatoriale: un film di fantascienza sugli universi paralleli dal titolo “Ritorno dalla Quarta Dimensione”. Dopo il diploma al Liceo Classico studia fotografia, tecnica del suono e montaggio ai corsi serali dell’Istituto di Stato per la Cinematografia e la Televisione Roberto Rossellini e si laurea in Regia Cinematografica al Dams con il massimo dei voti. Consegue poi la Laurea Magistrale in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale e si specializza in sceneggiatura al Centro Lab. Fonda una casa di produzione ed esordisce alla regia nel 2003, firmando videoclip per MTVAll Music e Video Italia, spot pubblicitari. Nel 2019 gli viene assegnato il premio come Miglior Regista al Grottammare Film Festival per i suoi tre film Riccardo la solitudine dell’ambizione, Il giorno di San Crispino e Bozo Explosion, che formano la Trilogia Teatroformattivo sulla Leadership.

 

Teatroformattivo

Con il progetto Teatroformattivo, un’evoluzione del teatro d’impresa, Gianluca Testa realizza film e spettacoli che hanno l’obiettivo di indagare il rapporto che intercorre tra motivazione, pensiero e azione, ispirando gli spettatori e creando una profonda esperienza di cambiamento nel pubblico. Le opere Teatroformattivo sono state presentate al David di Donatello e al Festival di Roma e hanno ottenuto 5 premi al Festival di Grottammare[13] . L’originale commistione tra arte e scienza, caratteristica dei progetti Teatroformattivo, si esprime anche con la collaborazione e partecipazione di importanti scienziati e studiosi, come Giulio Sapelli. Nel 2013 scrive, in collaborazione con il fisico delle particelle Giulio D’Agostini, L’improbabile mondo del mago di Odds – un esperimento teatrale su logica, probabilità e inferenza probabilistica, la prima drammaturgia di divulgazione del ragionamento probabilistico, liberamente ispirata all’opera di Baum, che tratta il Teorema di Bayes applicato al Decision-making. L’opera riceve i feedback entusiastici dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, che gli dedica un articolo su Scienza per Tutti[14] .

Teatroformattivo è anche un marchio registrato, sotto la cui etichetta vengono distribuite le produzioni editoriali, cinematografiche e discografiche di Gianluca Testa e di altri artisti da lui prodotti.

OPERE

TEATRO

CINEMA – VIDEO – TELEVISIONE

Televisione

Web Series

PREMI

Miglior regista al Grottammare Family Film & Web Series Festival 2019

RASSEGNA STAMPA

Intervista su Unfolding

Intervista su Passioni Virtuali e Reali

TEATROFORMATTIVO

SERVIZI OFFERTI

IL CLUB DEGLI AUTORI MULTIMEDIALI

EG SHORT

TEATRO FILMATO