MAD IN ITALY (2012)

locandina mad in italy.jpgbandiera inglese            bandiera italiana

poster mad in italy

mad in italy il messaggero

Articolo su Il Messaggero

MAD IN ITALY su WIKIPEDIA

da Wikipedia:

MAD in Italy è un film italiano realizzato nel 2009, scritto e diretto da Paolo Fazzini. Il protagonista del film, il serial killer Davide, è interpretato da Gianluca Testa. Il film è stato presentato in Italia al Fantafestival e distribuito negli Stati Uniti da Elite Entertainment (La notte dei morti viventi di George Romero, Re- Animator) nel 2012. Il film è stato accolto positivamente dalla critica statunitense, che ha espresso pareri favorevoli soprattutto riguardo la regia e l’interpretazione del protagonista. [1] [2]“”

TRAMA

L’economia globale è colpita dalla crisi economica americana e importanti cambiamenti politici sembrano stravolgere i governi. In un paese scosso da alterazioni sociali c’è Davide, un trentenne che vive in una casa isolata persa tra le colline del centro Italia. Licenziato dal lavoro, Davide si mette alla ricerca di un modo per sfogare con violenza tutte le frustrazioni di una vita trascorsa tra occupazioni precarie e la rigida educazione di un padre-padrone. Ispirata a reali fatti di cronaca MAD IN ITALY ci trascina in una realtà agghiacciante e disturbante, in grado di scuotere le nostre certezze e di esaminare con piglio analitico aspetti della deviazione mentale e della paura.

44315208_10156659069944780_1768674344310931456_n

CRITICA (STATI UNITI)

Horrormoviesuncut

“Delusional, childish. and down right sadistic. These are a few words that could describe the brilliant role portrayed by the killer David (Gianluca Testa)” (Travis Brown, Horror Movies Uncut)

http://horrormoviesuncut.com/2014/08/07/its-an-ugly-game-of-cat-and-mouse-mad-in-italy-movie-review/#more-6294

MRPARKA REVIEWS

“Our lead (Gianluca Testa) is a solid actor, but the character is a very odd one and hard to believe at points, then again some psychopaths probably are. ” (Mrparka Rewiews, USA)

DOCTERROR.COM

“The story follows a young psychopath, fresh out of a job trying to find his place in the world (or so you’ll think). You feel sorry for the lead as played by Gianluca Testa. That’s the charm of Mad in Italy. Testa conveys perfect calm through a series of tragic personal events that almost beg sympathy. When he finally shows his true colors by kidnapping an attractive young woman played by Elenora Bolla, you continue to feel sorry for him. You hope that he can find work and regain a piece of his normal life; the life he had before he lost his job and became a criminal… well his normal life is anything but. As the audience begins to realize this our fearless kidnappers “normal” life is actually the daily outings of a cold, sadistic but often playful serial killer. ”
(James Harris, Doc Terror.com)
http://www.docterror.com/2014/07/ihw-mad-in-italy-rise-of-italian.html#.VBRW23J_uSp

150376_460023844779_176421689779_5148697_43932_n

Gianluca Testa in una scena del film.

CRITICA (ITALIA)
“Gianluca Testa, spontaneo e pacato nella sua interpretazione, genera una preoccupazione che affanna lo spettatore, consapevole che tra finzione cinematografica e vita reale ormai la distanza è breve”
(Zelia Zbogar, Cinefarm, settimanale cinematoografico)

RECENSIONE DI MAD IN ITALY SU NONSOLOGORE

http://www.nonsologore.it/2012/11/28/recensione-mad-in-italy/

“Viene accentuata, anche grazie alla bravura di Gianluca Testa, la doppia personalità, anch’essa più o meno disturbata, malinconica e soffrente verso quella che non deve esser stata una vita facile..” (Marinella Landi, Non Solo Gore)

HORRORMOVIE

Buono il lavoro degli attori, che per lo più ruota intorno ai due protagonisti Gianluca Testa, dallo sguardo sufficientemente spiritato e allucinato per rendere credibile il suo personaggio..” (Roberto Giacomelli, Horror Movies)

http://www.horrormovie.it/hmdb/leggi_recensioni.asp?id=2381

23713_315291679779_176421689779_3220556_6326182_n

Un momento del montaggio del film.

INTERVISTA IMOVIEZ A GIANLUCA TESTA, PROTAGONISTA DI MAD IN ITALY

PROIEZIONE DI MAD IN ITALY AL FUSOLAB, 30 NOVEMBRE 2012

http://www.taxidrivers.it/35903/eventi/schermi-ribelli-presenta-mad-in-italy.html

MAD IN ITALY DISTRIBUITO NEGLI USA DA ELITE ENTERTAINMENT (G.ROMERO)
http://www.taxidrivers.it/32076/rubriche/mad-in-italy-di-paolo-fazzini.html

26-eleonora-bolla-e-gianluca-testa-mad-in-italy

Gianluca Testa ed Eleonora Bolla fotografati durante la prima italiana di Mad in Italy al Fantafestival 2012.

PRIMA NAZIONALE DI MAD IN ITALY AL FANTAFESTIVAL 2012
http://www.fanta-festival.it/2012/06/15/mad-in-italy/
http://www.fanta-festival.it/calendario-2012/06/27/ore-22-30-anteprima-mad-in-italy-italia-2012-casa-del-cinema-sala-deluxe/

http://www.facebook.com/events/244773535638004/?_fb_noscript=1

http://www.ingenerecinema.com/?s=MAD+IN+ITALY

FACEBOOK di Mad in Italy

MAD IN ITALY  candidato tra i migliori film horror italiani dal 2000 al 2015: CLICCA QUI E VOTALO!
http://www.ihorrordb.com/…/list-4-top-italian-horror-films-…

ALCUNE SCENE DI GIANLUCA TESTA IN MAD IN ITALY

IL TRAILER DI MAD IN ITALY
VIDEORECENSIONE MRPARKA REVIEWS (USA)
MAD IN ITALY: VIDEOCLIP DEI FOG PRISONS

Mad in Italy diventa videoclip (Angelo Longoni, La zona morta)

Gianluca Testa nel nuovo video dei Fog Prisons, che anticipa l’uscita di Mad in Italy:

http://www.horror.it/a/2011/04/mad-in-italy-follia-italiana-tra-horror-rap-e-cinema/

http://www.picenobello.it/notizie/480-il-nuovo-video-dei-qfog-prisonq

http://indie.horror.it/2011/04/il-nuovo-video-del-gruppo-rap-fog-prison-anticipa-mad-in-italy/

http://madinitalymovie.wordpress.com/

http://www.horrormovie.it/news/leggi_news.asp?id=973

http://www.lazonamorta.it/lazonamorta2/?p=5740

MANIACO ITALIANO: IL NUOVO VIDEOCLIP DELLE MENTI CRIMINALI ISPIRATO A MAD IN ITALY

MAD IN ITALY: IL DOCUMENTARIO

Contatta Gianluca Testa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...