CANTAUTORE

“una bellissima colonna sonora in bilico tra melodie in odore di Beatles zona Sgt. Pepper, improvvise sfuriate rock, pop da camera e tanto altro ancora”
IL MANIFESTO (11 Aprile 2020)

“un album gioiosamente rock… con liriche argute e melodie accattivanti, sporcato di un quasi beat e di echi beatlesiani che accrescono il piacere dell’ascolto. Mondo buffo è forse il brano che più racchiude tutti gli elementi positivi di quest’album… seguito dalla riflessiva e vagamente psichedelica Melancolia…”
VINILE (num 25 – Aprile 2020 – Sprea Editore)

“un pop con venature vagamente psichedeliche, qualche impennata rock per un risultato finale riuscito e un po’ bizzarro”
CLASSIC ROCK (num. 90 Maggio 2020)

“sonorità a presa rapida prese in prestito da Rino Gaetano”
RUMORE (Num. 339 Aprile 2020)

“un pop efficace che si arricchisce di qualche impennata rock. Risultato finale più che riuscito.”
(Antonio Bacciocchi – Radiocoop)

“Un disco cantautoriale di facile appeal per un’ironica e fresca visione del mondo, qui raccontata come ponte tra passato e futuro e snocciolata a dovere attraverso canzoni che parlano di quotidianità, di amori, di giorni che possono sbocciare e di altri da ricostruire ”
Indiepercui

“E siccome un viaggio come questo, per uno come Gianluca, che si direbbe viaggiatore con orecchie e occhi spalancati al mondo, è denso di ricordi, immagini e tanto altro, ci propone testi che sono un bellissimo e quasi sempre spiazzante flusso di coscienza, sempre in bilico tra un fluente rap narrativo e aperture pop molto accattivanti. A questo si aggiunge una evidente cultura musicale molto vasta, che spazia dalla psichedelia a beatlesiane memorie (come nella bellissima “Riflessologia plantare” o in “Cronopio”), senza farsi mancare spruzzate di sano rock (in “Mondo buffo”) o ballate malinconiche (come nella toccante “Giappone”). Colonna sonora per un viaggio da fermi, in quest’era di lockdown e stop totale di aerei e voli.”
(Mescalina.it – 8 Maggio 2020)

“Tra l’imprevedibile flusso di coscienza e bellissimi arrangiamenti Gianluca ci regala un bell’esempio di cantautorato post moderno”
(Intopic)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...